Saving termico nell'industria: perché e le tecniche

Saving termico negli impianti industriali con Renovis

Uno dei pilastri della produzione industriale è lo sfruttamento di processi termici di diversa natura che si basano principalmente sull’uso di fluidi termovettori caldi, tra cui i principali sono aria, vapore saturo ed acqua. La scelta della sostanza è strettamente legata a quella dello strumento impiegato per la produzione del calore, per la maggior parte centrali di combustione, caldaie o generatori di vapore industriale.

In questi casi, l’uso di combustibile è notevole e per sua natura cresce con l’aumentare delle dimensioni dell’impianto produttivo. In questi ultimi anni sono stati profusi enormi sforzi da aziende specializzate in efficienza energetica per trovare soluzioni a tale questione, che assicurassero agli impianti di mantenere i loro standard produttivi riducendo al contempo i consumi di combustibile utilizzato.

Il miglioramento dell’efficienza termica degli impianti di produzione assicura conseguenze positive su due fronti: da una parte le aziende ottimizzano i loro guadagni riducendo le spese, dall’altra vi è un abbassamento del livello di emissioni di CO2 nell’atmosfera e di inquinamento in generale.

Renovis è una ESCO italiana certificata UNI CEI 11352 leader nella progettazione e realizzazione di soluzioni per l'efficienza energetica. Il team di Renovis è composto da ingegneri qualificati con anni di esperienza alle spalle, alcuni dei quali sono specializzati nella creazione di progetti finalizzati al saving termico industriale.

Tipologie di saving termico


I principali interventi messi in atto da Renovis riguardano l’efficientamento di impianti esistenti, il recupero di cascami termici e lo sfruttamento di diverse forme di energia per il recupero del calore. La strategia di saving termico adottata viene selezionata in collaborazione tra i tecnici di Renovis e la squadra che gestisce l’impianto. La nostra azienda, infatti, propone solo soluzioni personalizzate ideate dopo attenti sopralluoghi e test all’interno dello stabilimento del cliente.

Efficientamento degli impianti esistenti


Molti dei clienti che si rivolgono a Renovis utilizzano generatori di vapore e caldaie di vecchia data. Obiettivo dell’efficientamento di questi impianti è la scelta di sistemi tecnologici in grado di migliorare significativamente la qualità della combustione ed il rendimento termico. Per raggiungere questo traguardo le strade sono due: sostituire interamente l’impianto o apportare modifiche sulle caldaie installate per incrementarne l’efficienza.

Recupero di cascami termici


Altro possibile intervento attuabile da Renovis è la conversione dei cosiddetti cascami termici da sprechi in fonte di energia. Il combustibile utilizzato negli impianti produttivi, infatti, produce sia una quota utile di energia sia una quota di scarto. Le potenzialità termodinamiche di quest’ultima vengono solitamente sprecate, seppur ancora utilizzabili all'interno dello stabilimento. Il team di Renovis lavora affinché i cascami termici vengano recuperati e studia soluzioni per la loro nuova immissione nel ciclo produttivo, così da diminuire la spesa di combustibile del cliente.

Recupero di calore su compressori


L’ultimo intervento per il saving termico attuato da Renovis ha come protagonista il recupero del calore su compressori. In circostanze normali, l’energia consumata da un compressore industriale viene trasformata in calore durante la fase di compressione e quindi dispersa; con l’aiuto di Renovis, invece, essa può essere recuperata e riutilizzata per riscaldare ambienti, strutture di produzione e, in alcuni casi, per il riscaldamento dell’acqua impiegata dagli scambiatori olio/acqua.

Contattaci subito per richiedere un audit energetico del tuo impianto produttivo e scoprire di più su tutte le opportunità di saving termico offerte da Renovis.
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la sezione cookies. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.